lunedì 16 marzo 2015

Carbonara Insolita



...questo week end è stato caratterizzato dal cibo...ebbene si...tempo orribile in città...pioggia, vento e tanto freddo...e noi abbiamo pensato bene di mangiare, mangiare e mangiare...e già abbiamo iniziato con un bel pranzetto del sabato...una bella carbonara "vegetariana"... per poi continuare con una CARROT CAKE, PANINI AL LATTE, KEBAB CASALINGO e POLENTA...5kg minimo di ciccia su fianchi e non solo!!!!!AIUTOOOO!!!!!...e allora ho pensato di farvi partecipe con questa bella ricettina di carbonara insolita...che io trovo molto gustosa e sfiziosa anche se molto ma molto semplice negli ingredienti e nella preparazione....
INGREDIENTI x 2 persone

- 2 zucchine medie
- 1 cipolla rossa (preferibilmente di Tropea...rimane più dolce)
- 2 uova
- parmigiano grattugiato q.b.
- latte q.b.
- olio e.v.o.
- sale q.b.
- pepe bianco q.b.
- 140 gr di pasta corta (preferibilmente rigata...trattiene meglio il condimento)
- 150 gr di prosciutto cotto

Iniziamo tagliando le zucchine a rondelle ... tagliamo la cipolla a pezzettini, poi uniamo la cipolla e le zucchine in un WOK con l'olio e facciamo soffriggere...a fuoco lento...io preferisco le zucchine abbastanza cotte. Facciamo rosolare anche il prosciutto cotto. Nel frattempo mettiamo l'acqua in una pentola e portiamo ad ebollizione. In una ciotola rompiamo le due uova intere (di solito un uovo per ogni persona e sia l'albume e sia il tuorlo) li mescoliamo con una frustina, aggiungiamo un po' di parmigiano (a piacimento...io di solito abbondo) un pizzico di sale fino, due prese di pepe bianco e del latte per rendere il composto cremoso e mescoliamo sempre usando la frustina. Appena l'acqua inizia il bollore aggiungere il sale grosso e la pasta (in questo caso io ho usato le pentente rigate della De Cecco...ma potete usare qualsiasi tipo di pasta...l'importante che sia ruvida o rigata per trattenere meglio il condimento). Scolare la pasta al dente (conservare mezzo bicchiere di acqua di cottura) e versarla nel WOK insieme al composto di uova, latte e parmigiano. Passare ancora qualche minuto sul fuoco ed aggiungere altro parmigiano..
ET VOILA'... la carbonara insolita è servita...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...