giovedì 17 marzo 2016

Bignè con farina di castagne


Sabato è la festa del papà, quindi per questo giorno speciale ci vuole un dolce speciale!!! Ho pensato a tanti piccoli bignè...che poi si andranno a farcire come si preferisce...tanti bignè preparati con la farina di castagne...ed io per esempio li ho riempiti semplicemente con della panna montata. Preparare la pasta choux è facilissimo, più facile di quanto si pensi e poi se volete, c'è anche la versione senza glutine...basta sostituire la farina con l'amido di mais, in questo caso state attenti alla cottura, cuoceranno più in fretta. 

BIGNE' CON FARINA DI CASTAGNE
(circa 20 bignè)

ingredienti:

  • pasta choux:
  • 200 ml di acqua
  • 50 ml di latte
  • 60 gr di burro
  • una presa di sale
  • 150 gr di farina di castagne
  • 3 uova medie
  • granella di zucchero q.b.
  • ripieno di panna:
  • 200 gr di panna da montare
  • 3 cucchiai di zucchero


preparazione:

In una casseruola portare a bollore 200 ml di acqua e 50 ml di latte con il burro e la presa di sale, mescolare bene e lentamente, poi versare la farina di castagne (precedentemente setacciata) e mescolare sempre finché il composto non risulterà cotto (ve ne accorgerete perché si staccherà sfrigolando dalle pareti). Trasferire il composto in una ciotola e far intiepidire. Quando sarà tiepido incorporare le uova, uno per volta e aiutatevi con una frusta elettrica per ottenere un composto omogeneo e cremoso. Usando una tasca da pasticcere con una bocchetta a stella grande, distribuire il composto su una teglia da forno precedentemente ricoperta di carta da forno e formare circa 20 ciuffetti. Poi con le dita inumidite schiacciare leggermente le puntine sulla sommità. Cospargere i bignè con la granella di zucchero e poi infornare a 170° per circa 15minuti e poi a 150° per circa 25 minuti (forno elettrico ventilato), ogni tanto aprire il forno per far uscire il vapore. Infine sfornare i bignè e farli raffreddare completamente su una granella prima di farcirli. Io ho usato della semplice panna da montare che ho zuccherato a mio piacere. Ho tagliato a metà i bignè ormai raffreddati completamente e con l'aiuto di una tasca da pasticcere ho riempito i bignè di panna.
(ricetta originale cucina italiana)










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...