venerdì 22 gennaio 2016

Cavolo verza alle mele, speck, uva passa e pinoli


Il cavolo verza è buono in ogni modo...sia cotto e sia crudo, sia da solo come contorno e sia con un bel piatto di pasta!!!! Questa volta l'ho preparato come contorno, la ricetta originale l'ho trovata su "Cucina Moderna"...ho solo fatto qualche piccola modifica e aggiunta...se vi piace il cavolo verza questa ricetta la dovete proprio provare...io ero titubante sull'uva passa, dato che non ne sono una grande amante, ma la combinazione con il dolce dell'uva passa e il salato dello speck si sposa che è una meraviglia...appena preparato a casa è finito subitissimo!!!!!
CAVOLO VERZA ALLE MELE, SPECK, UVA PASSA E PINOLI

(per due persone)

ingredienti:

  • 300 gr di cavolo verza
  • olio evo q.b.
  • cipolla media
  • 1/4 di mela
  • 100 gr di speck
  • 2 cucchiaini di aceto di mele
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.
  • 1 cucchiaio di uva passa
  • 70 gr pinoli 



Preparazione:

Pulite e lavate il cavolo verza, tagliatelo a listarelle e rosolatelo in una padella antiaderente con abbondante olio, insieme alla cipolla tritata, 1/4 di mela tagliata a fettine, lo speck tagliato a listarelle  ed i pinoli per qualche minuto a fuoco vivo. Abbassare la fiamma ed aggiungere l'aceto di mele, il sale ed il pepe bianco e l'uova passa strizzata (che precedentemente era stata rinvenuta in po' di acqua tiepida). Proseguire la cottura per circa 15 minuti, coprendo con un coperchio per far stufare (controllare sempre la cottura non fare asciugare la verdura, se volete potete aggiungere un po' di brodo vegetale per mantenere umida la pietanza). Trascorso il tempo potete servire a tavola e gustare.





2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...