martedì 24 novembre 2015

Biscotti con scaglie di cioccolato fondente

Fra un mese è Natale e teoricamente bisognerebbe pensare a qualche regalino da fare...anche se con quello che è successo a Parigi e quello che sta succedendo e succede già da un po' in altre parti del mondo la voglia di essere felici e di festeggiare non ce n'è molta...ma bisogna reagire, bisogna vivere, bisogna rimanere uniti ed è proprio questo l'arma contro la paura ed il terrore in cui vogliono farci cadere queste "persone"... questo è un piccolissimo pensiero che a distanza di giorni mi sono concessa su questo blog ... vorrei dire di più, avrei dovuto farlo prima ma trovare le parole giuste non è facile ... non è facile parlare di dolci e di cose buone da mangiare ma devo farlo, dobbiamo farlo...un po' impacciata vado avanti a parlare di biscotti al cioccolato, buonissimi e gustosissimi che potrebbero essere un ottimo regalo handmade per gli amici più cari...biscotti che fanno sentire il calore e la semplicità di una casa, delle cose semplici e buone da sgranocchiare a colazione o a merenda con una calda tazza di tè...
BISCOTTI AL CIOCCOLATO
(per circa 50 biscotti...dipende dalle dimensioni in cui si preferisce fare le palline)

ingredienti:

  • 400 gr di farina tipo "00"
  • 200 gr di burro ammorbidito
  • 400 gr di zucchero di canna
  • 2 uova medie
  • 200 gr di cioccolato fondente tagliato grossolanamente
  • 2 cucchiai di melassa
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • sale q.b.

preparazione:

Iniziamo setacciando in una ciotola, la farina con il bicarbonato ed il sale. In un'altra ciotola lavorare il burro, lo zucchero e la melassa con una frustina elettrica, finché il composto non diventerà soffice e spumoso, poi aggiungere l'uovo e mescolare bene. Aggiungere il composto di farina e mescolare con un cucchiaio di legno ma non lavorare il composto a lungo ed infine aggiungere il cioccolato tagliato grossolanamente. Poi con un cucchiaio formare delle palline (io mi sono aiutata con un cucchiaio dosatore per gelato di cm 4) e sistemarle distanziandole tra loro su delle teglie da forno precedentemente ricoperte di carta da forno. Infornare a 150° per 20 minuti circa (forno preriscaldato). Una volta sfornati i biscotti lasciarli per qualche minuto ancora sulla teglia e poi trasferirli su una gratella per farli raffreddare completamente. Si conservano fino a 5 giorni in un contenitore di metallo.
(ricetta originale Laurel Evans)


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...