lunedì 13 luglio 2015

Rotolo ripieno di verdure

L'aperitivo nella bella stagione è sempre molto piacevole e ricercato...stuzzicare qualcosa di originale con gli amici tra una chiacchiera e l'altra ormai è diventato un "must" nei week end a casa "cake disaster"... e questa volta vi presento un rotolo, fatto con la pasta per la pizza, ripieno di verdure (io ho usato i broccoli e la cicoria) con pinoli, mandorle e scamorza filante molisana...si può gustare anche freddo...anzi vi dirò, freddo è anche più buono...



ROTOLO RIPIENO DI VERDURE

per fare questo rotolo io ho usato la mia ricetta per la pizza che trovate qui, ho usato la stessa quantità per un rotolo solo...se avete poco tempo e volete proprio fare questo rotolo potete usare la base per la pizza che trovate già pronta in tutti i supermercati e le verdure miste congelate che farete scongelare a fuoco lento in una padellina e poi aggiungere un goccino di olio, aglio e peperoncino e all'occorrenza aggiustare di sale.
ingredienti:
  • 450 gr di verdure miste (io ho usato broccoli e cicoria)
  • 50 gr di pinoli
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 1 scamorza molisana
  • peperoncino q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • base per pizza
  • 1 uovo
  • semi di sesamo q.b.
  • semi di papavero q.b.
preparazione:

Prima di tutto preparare la base per la pizza (qui) altrimenti usare la base già pronta che trovate nei supermercati. Nel frattempo preparare le verdure. Se usate le verdure fresche, pulirle e sbollentarle separatamente, una volta fredde ripassarle insieme in padella con un goccio di olio, aglio, peperoncino e sale ed infine farle raffreddare prima di metterle nel rotolo. Se invece usate le verdure congelate, farle scongelare a fuoco basso in una padella e poi aggiungere un goccio di olio, peperoncino, aglio e sale, farle raffreddare prima di condire il rotolo. Preriscaldare il forno a 200°. A questo punto stendere la pasta per la pizza cercando di darle una forma più possibile rettangolare. Iniziamo a condire il rotolo, aggiungere al centro del rotolo le verdure fatte sgocciolare, aggiungere la scamorza precedentemente tagliata usando una grattugia, ricoprire con i pinoli e le mandorle, chiudere il rotolo un lembo per volta come una giacca. Spennellare la superficie con un uovo e ricoprire con semi di sesamo e papavero a vostro piacere. Coprire una leccarda con due fogli di carta forno e adagiarci il rotolo. Cuocere per circa 40 minuti in forno a 200 ° (io ho un forno ventilato quindi i minuti e la temperatura dipenderà sempre dal tipo di forno) o finché non si dorerà in superficie, controllare sempre la base che non si bruci. Trascorso il tempo, sfornare e far raffreddare il rotolo su una gratella. Tagliare quando il rotolo sarà tiepido. 
Buon aperitivo a tutti...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...