martedì 23 giugno 2015

Brownie Pops...Nutella e Burro di Arachidi...

...questi dolcetti dal sapore gustosissimo e molto "fast" li ho preparati per le mie nuove amiche di "Mamme Rock" un po' sito ed un po' blog...se non le conoscete dovete assolutamente rimediare...ottimi consigli, notizie, storie per mamme, papà e non solo...io me ne sono innamorata...
I "Brownie Pops" versione Nutella fast, è una ricetta veramente rapida e gustosa per grandi e piccini. Veloce da preparare per le mamme che ogni giorno fanno 1000 peripezie per far si che tutto sia perfetto o quasi...golosa per i bimbi che adorano la nutella ed il cioccolato...
BROWNIE POPS


per la base 
teglia quadrata 20cmx20cm

ingredienti per la base: 
  • 150 gr di nutella
  • 1 uovo medio
  • 60 gr di farina
preparazione base:

Mettere in una ciotola prima la nutella poi l'uovo ed in ultimo la farina e mescolare bene con un cucchiaio di legno. Amalgamato bene il tutto, inserire il composto nella teglia precedentemente unta e ricoperta con la carta forno. Io ho usato una teglia 20x20 ma potete usarne anche una tonda non c'è problema, tanto poi la torta brownie appena raffreddata andrà sbriciolata, quindi dovete calcolare che non si alzerà molto (non ho usato lieviti). Cotta in forno, preriscaldato, per 10 minuti a 170°.



ingredienti per brownie pops:
11 brownie pops circa
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di cioccolato al latte
  • codine q.b.
  • pistacchi sbriciolati q.b.
  • farina di cocco q.b.
  • burro di arachidi cremoso 1 cucchiaio e 1/2
preparazione:

Freddata la base brownie nutella fast, prendere una ciotola capiente dove sbriciolare la torta. Poi aggiungere il burro di arachidi (se non piace il burro di arachidi si può usare come "legante" un formaggio spalmabile oppure della confettura a piacere o della semplice crema al burro -ricordarsi sempre per la crema al burro, lo zucchero a velo deve essere il doppio del burro-) amalgamare bene il tutto e formare delle palline dimensione a scelta, io ne ho preparate 11, ma le potete fare più piccole o più grandi, a vostro piacere. Formate le palline e ponetele su un vassoio ricoperto di carta forno e porlo nel freezer per 15 minuti. Nel frattempo far sciogliere a bagno maria il cioccolato (oppure se preferite nel microonde)...preparare le stecche (io le ho comprate nei negozi di casalinghi). Trascorsi 20 minuti, tirare fuori la palline ed immergere nel cioccolato le stecche e poi "infilzarle" nelle palline. Finito questo passaggio riporre il tutto nel freezer per circa 10 minuti, questo servirà per non far staccare le palline di brownie dalle stecche quando si immergeranno nel cioccolato. Passati 10 minuti tirare fuori le palline di brownie con le stecche ed immergerle nel cioccolato fuso e ricoprire subito con codeste, pistacchi e cocco (oppure con ciò che si preferisce, anche mandorle o noccioline...) prima che si raffreddi il cioccolato e si rassodi completamente. Finito questo passaggio, conservare questi dolcetti in frigo e tirarli fuori qualche minuto prima di gustarli...buona merenda a tutti...


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...