venerdì 17 aprile 2015

Biscotti yogurt e farina integrale

In questo periodo sono fissata con i biscotti e sto comprando una marea di libri appunto sui biscotti...pensate girando per supermercati nello scaffale dei libri ho intravisto "il piccolo manuale di biscotteria italiana"...PRESO!!!! Così tornata a casa ho subito sperimentato una ricetta...sarà stata la bella stagione che sta arrivando e quindi la voglia di leggerezza che ho scelto i "biscotti allo yogurt"!!!!! La ricetta però l'ho quasi completamente stravolta...insomma l'ho un po' personalizzata con gli ingredienti che avevo e di cui avevo voglia...ed il risultato non stato niente male!!!!!
La dose è per circa 100 biscotti usando una taglia biscotti del diametro di cm 5... insomma ho preparato biscotti per tutto il vicinato!!!!! Io ho usato una farina integrale bio (la ricetta originale non la prevedeva)...ma naturalmente se per voi è troppo forte potete usare una farina bianca oppure


mischiare...a voi la scelta...ho usato il cremor
tartaro al posto del lievito e ho omesso la scorza di limone...insomma io penso sempre che personalizzare le ricette a proprio gusto è una buona cosa...siamo tutti un po' chef ^_^

BISCOTTI ALLO YOGURT E FARINA INTEGRALE

ingredienti

  • 550 gr di farina integrale bio
  • 250 gr di yogurt (io ho usato quello al miele)
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di margarina
  • 50 gr di fecola (io ho usato quella bio)
  • 2 uova medie
  • 3 cucchiai di confettura di fragole
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di cremor tartaro (al posto del lievito)
  • sale q.b.
PREPARAZIONE

Io ho unito tutti gli ingredienti insieme e usato una planetaria...prima con frusta a foglia e poi con il gancio...ma proseguiamo con ordine ad inserire gli ingredienti...prima di tutto ho setacciato in una terrina la farina e la fecola, lo zucchero a velo e la vanillina (ho mescolato per qualche secondo con la frusta a foglia) poi ho unito le uova e la margarina a pezzetti, mescolando un pochino fino a che la farina abbia assorbito il tutto!!! Poi ho aggiunto lo yogurt a temperatura ambiente, un pizzico di sale, la confettura di fragole ed il cremor tartaro. Ho lavorato ancora per un po' con la frusta a foglia fino a che non si sia indurito un pochino il composto e poi ho usato per qualche minuto il gancio fino a che la consistenza non fosse quasi perfetta per formare un panetto. Tolto il composto dalla terrina, ho infarinato un piano di lavoro e continuato a lavorare il tutto fino a quando si è formato un bel panetto liscio ed omogeneo. Ho riposto il panetto in frigo avvolto da carta trasparente per una mezz'ora.
Ripreso il panetto dal frigorifero il suo volume era triplicato. Ho steso il panetto con il matterello sempre su un piano di lavoro ben infarinato e lo spessore della sfoglia era di circa 4 mm...tagliati i biscotti li ho disposti su una leccarda ricoperta di carta forno e li ho sistemati leggermente distanziati tra loro...in forno crescono un pochino. Ho cotto i biscotti ad una temperatura di 160° per 20/25 minuti con forno ventilato...regolatevi con la doratura...

Buon divertimento...perchè cucinare è anche divertimento...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...